13 gen 2012

Carnevale Borgosesia 2012

2

Il Carnevale di Borgosesia giunge ad una data importante e significativa, i 125 anni di sfilate; e 125 sono anche gli anni trascorsi da quando le nostre Maschere, Peru Magunella e Gin Fiammàa, celebrarono il loro matrimonio in un padiglione appositamente eretto in piazza, di fronte al municipio di Borgosesia.
Questa edizione del carnevalone sarà quindi dedicata interamente a celebrare questi due eventi, pur se mancheranno molti dei mastodontici carri di cartapesta, fatto dovuto alla ristrutturazione dei capannoni di reg. Giovannetta, che saranno però la garanzia di molti altri anni di Carnevale nella nostra città.
Così per celebrare l’avvenimento, avremo durante le prime due sfilate una mongolfiera celebrativa a disposizione, alla prima sfilata ci sarà una gigantesca polentata per tutti, alla pro loco una trasgressiva veglia di “addio al celibato e addio al nubilato”, alla serata culturale una commedia celebrativa.
Ancora una volta quindi non mancheranno gli appuntamenti più sentiti e vissuti dagli appassionati come la busecca in piazza, che accoglierà centinaia di cittadini per degustare il piatto tipico del nostro carnevale.
Oppure le sfilate che ancora una volta animeranno il centro cittadino in un turbinio di colori e di suoni, per allietare grandi e piccini e rinverdire ancora una volta la tradizione più pura della nostra città; in particolare, alla terza e conclusiva sfilata, tornerà, dopo oltre 25 anni di assenza, la grandiosa battaglia dei mandarini, dove le compagnie posizionate sui palchi fissi sfideranno gli intraprendenti partecipanti alle sfilate a colpi di agrumi..

1
E poi ancora i fantastici e grandiosi veglioni, adatti ad ogni tipo di pubblico, dove ogni persona potrà vivere e divertirsi diventando protagonista del Carnevale.
Naturalmente non mancheranno i giorni del “Magunella Bierfest”, che dopo sole sette edizioni è già diventato uno degli appuntamenti clou più attesi dell’intera manifestazione.
Una novità per i più piccoli, che è anche un felice ritorno al passato, è la riproposta del “Ballo dei bambini” al centro Pro Loco, oltre alla conferma del grande Bimbo Day durante l’”OggiAggiungi un appuntamento per oggi mi vesto come mi pare”.
Ed appunto l’”OggiAggiungi un appuntamento per oggi mio vesto come mi pare”, in collaborazione con l’Ascom cittadina, dove chiunque può partecipare e travestirsi come meglio gli pare, mentre in piazza impazza il carnevale.
E poi ancora tre serate teatrali, per tutti i gusti, con compagnie locali famose per la loro bravura.
E per finire la 159a edizione del Mercu Scûrot, la più famosa e sentita tradizione di Borgosesia, che dopo un secolo e mezzo è sempre più grande e pittoresca.
E per chi vuole tentare la fortuna, si potranno acquistare i biglietti della ricchissima lotteria di Borgosesia con in palio, fantastici viaggi e soggiorni, premi ipertecnologici e a ricchi buoni acquisto presso l’Ipercoop.
Il tutto sarà supportato dalla presenza televisiva del circuito “Videotop” e da “Punto Radio” quale radio ufficiale della manifestazione che effettuerà due dirette di tre ore ciascuna.
E per non dimenticare la solidarietà, tutta una serie di iniziative saranno ad offerta libera, con il ricavato devoluto al “Fondo Edo ed Elvio Tempia”-Pro Hospice di Gattinara, in memoria del compianto presidente Sergio Canuto.
La manifestazione si aprirà ufficialmente il 22 gennaio per concludersi il 22 febbraio.
Sito Web: http://www. carnevaleborgosesia.it
Email: info@carnevalediborgosesia.info
Telefono: 0163564404

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...