08 nov 2012

Christmas Run, la maratona d'Europa


Come tutti gli eventi targati Maratona d’Europa, anche la manifestazione natalizia avrà un momento importante dedicato alla charity. Parte del ricavato delle iscrizioni, infatti, verrà devoluto alla Fondazione Casali con l’obiettivo di aiutare le famiglie triestine in grave difficoltà.
“Vogliamo celebrare il Natale – annunica Fabio Carini, presidente della Maratona d’Europa - assieme a tutti i runners o semplici appassionati locali ma anche regionali, nazionali e internazionali che vorranno vivere una corsa domenicale molto particolare in una città unica al mondo per la sua bellezza, per la sua vocazione socio-culturale e per l’apertura mentale nei confronti di ogni forma di religione e di pensiero”.
“Il Comune ha appoggiato totalmente la scelta della Maratona d’Europa di allestire una Christmas Run a sfondo sociale – commenta l’assessore allo Sport, Emiliano Edera – perché, soprattutto in questi momenti difficili per la maggior parte della comunità, ogni evento in grado di sostenere in diversi modi le fasce più deboli è un grande valore che si aggiunge a quello prettamente sportivo e ricreativo”.
“E’ nostra precisa volontà – spiega infatti Carini – che la Christmas Run sia una corsa di valori all’insegna della solidarietà, del rispetto e dell’amicizia. Ecco perché, al posto dei tanti possibili e consueti gadget, abbiamo scelto la beneficienza, a maggior ragione in un momento particolare come il Natale, per sostenere le persone della nostra città che devono affrontare problemi economici e lottano quotidianamente per la sopravvivenza. A questo proposito – conclude il presidente - sarà possibile effettuare donazioni anche sul posto, il giorno stesso della gara”.
La Christmas Run 2012 proporrà due percorsi nuovi quanto inediti ideati dal vicedirettore tecnico della Maratona d’Europa, Giulia Giberna, che interesseranno il cuore della città: il primo, quello Happy Runners, dedicato agli agonisti ed il secondo non competitivo rivolto a tutti senza alcuna limitazione e denominato Family. Visto il clima di festa, saranno particolarmente benvenuti tutti i runners e gli amatori che vorranno correre con abbigliamento o accessori ispirati al tema natalizio, tanto che un premio speciale sarà assegnato al costume più simpatico della giornata.
La partenza comune è fissata da Largo Santos, nei pressi della Stazione Ferroviaria e l’arrivo per tutti sarà estremamente suggestivo sul colle di San Giusto.
Tutti i dettagli, comunque, saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa in programma lunedì 3 dicembre in Comune.
Le iscrizioni on line sono già aperte, così come le adesioni presso la sede della Maratona d’Europa-Nuova Bavisela (Trieste, via Boccardi 2, c/o Savoia Excelsior Palace). Conviene affrettarsi perché i primi 100 iscritti solo on line (/www.bavisela.it) beneficeranno della migliore tariffa agevolata (8 euro). Per tutti gli altri, 10 euro solo on line e 12 euro presso la segreteria della società fino a venerdì 14 dicembre. Il giorno della gara sarà possibile iscriversi al banchetto-segreteria posizionato in partenza al costo di 15 euro. http://ilpiccolo.gelocal.it

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...