01 dic 2012

Mercatino di Natale a Napoli


Il legame tra la tradizione del Presepe e Napoli è così esclusivo che il termine "presepe napoletano" indica ormai una realtà a se.


Il presepe napoletano vanta tra le sue statuine non soltanto i personaggi classici, Santa Famiglia, magi, pastori e figuranti dei mestieri, ma la rappresentazione, spesso caricaturale, di personaggi famosi del passato e del presente.
Entrare a far parte dei personaggi del presepe napoletano è una meta ambitissima per personaggi dello spettacolo, della politica e dello sport.
Oggi, gli artigiani napoletani, sono i migliori produttori di stauine in terracotta in Italia e le competenze si tramandano, per generazioni, di padre in figlio.
La via del presepe a Napoli e Via San Gregorio Armeno a Spaccanapoli. Qui si susseguono botteghe specializzate nel presepe, all'interno delle quali è possibile trovare di tutto: dalle statuine classiche agli accessori per creare il presepe animato, dalle caricature dei personaggi famosi, Toto' e Maradona in testa, al “moschella”, statua di pastore dalle dimensioni minuscole.

Il Mercato Natalizio di Napoli ha quindi una caratteristica unica: è aperto tutto l'anno, dato che non si tratta di un mercato temporaneo, formato di banchi e stand, ma di una vera e propria zona della città dedicata al Natale.

La città di Napoli è ricca di bellezze artistiche e paesaggistiche e quella del Mercatino di Natale può essere un'ottima scusa per visitare la città nel suo insieme.


Una visita d'obbligo e quella alla Chiesa di S. Lorenzo Maggiore, dove sono custoditi gusci di noce al cui interno sono ricostruiti minuscoli presepi.
http://www.mediterraneonapoli.com/

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...