05 dic 2012

Regali per aiutare gli altri

Proponiamoci di comprare i regali di Natale da piccoli imprenditori, piccoli artigiani, piccole librerie indipendenti, dalla bottega sotto casa, da chi realizza creazioni proprie con materiali riciclati, da chi dipinge ceramiche, dagli agriturismi che producono conserve, confetture, formaggi o salumi, da chi vende prodotti a chilometri zero, da chi lavora a maglia con ferri o uncinetto, da chi fa decoupage. Facciamo in modo che i nostri soldi arrivino a gente comune, che lavora seriamente e che ha bisogno di essere sostenuta e non alle multinazionali, così facendo potremmo dare una mano alla nostra ripresa e molte più persone potranno vivere un Natale sereno.

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...