31 dic 2012

La calza della Befana


Vediamo qualche idea semplice da creare!

1. Guanti porta dolci!
Un’idea simpatica e divertente potrebbe essere quella di sostituire la solita calza con due guanti di lana (meglio se di un adulto), da riempire con dolci e goloserie di ogni tipo. Basterà aggiungere su un lato dei guanti un nastrino colorato, così da poter appenderli al camino o alla testiera del letto per un dolce risveglio.

2. Ritagli di stoffa e non solo…
La calza della Befana può trasformarsi in uno dei divertenti lavoretti fai da te per i vostri bambini. Con dei ritagli di stoffa e di cartoncino non sarà difficile riuscire ad assemblare una calza della befana colorata e soprattutto personalizzata. Potete aggiungere strass, adesivi, scrivere il nome del vostro bambino e arricchirla in mille modi diversi.

3. Un sacchetto per la Befana!
Che abbia la forma di una calza o no, l’importante è poterla riempire! Veloce da realizzare potrebbe essere anche una calza a forma di sacchetto, da creare con pezzetti di stoffa avanzati da qualche vestito cucito in casa: poco impegnativa da cucire o incollare e soprattutto adatta a contenere anche dei piccoli regalini. Un’ottima idea regalo per grandi e bambini potrebbe essere, infatti, un libro, da mettere nel sacchetto con qualche caramella e dolcetto.

4. Una calza con il riciclo!
Una calza che sicuramente non troveremo mai in nessun negozio è quella realizzata con la carta da regalo riciclata. Chissà quanti regali avrete aperto durante le feste trascorse e la carta che li avvolgeva poi che fine ha fatto? Una brillante trovata è quella di riciclarla e incollarla insieme a forma di calza, utilizzando magari dei polsini di lana o di stoffa di qualche vecchio maglione per avvolgere il bordo superiore. Ago, filo e colla è tutto ciò che vi occorre per creare una calza personalizzata e sicuramente mai vista finora!http://www.arturotv.tv/

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...