28 nov 2013

'Mercatini di Natale dell'Alto Adige' 2013

imageLa neve sui rilievi più alti, le basse temperature e le vie dei centri storici addobbati per le prossime festività natalizia, faranno da cornice alle cerimonie d'apertura dei tradizionali 'Mercatini di Natale dell'Alto Adige'. Da sabato saranno aperte anche diverse stazioni sciistiche. Domani pomeriggio alle ore 17 in contemporanea saranno aperti i mercatini di Bolzano, Merano e Brunico, mentre Bressanone e Vipiteno saranno inaugurati il giorno seguente. Gli stand che saranno allestiti nelle piazze o vie principali dei cinque centri altoatesini chiuderanno la sera del 6 gennaio 2014. Ciò significa che dopo 22 anni anche il Mercatino di Bolzano chiuderà ai primi di gennaio e non più il 23 dicembre. I mercatini della provincia di Bolzano, da sempre presi d'assalto dai turisti specie nelle giornate di festa con conseguenti forti disagi al traffico nelle rispettive serate, offrono i sapori dell'Alto Adige, dai classici Zelten alle frittelle di mele per arrivare al vin brûlé', i prodotti tipici dell'abbigliamento e degli addobbi per la casa (candele decorate e palline di Natale decorate a mano). Diverse anche le rappresentazioni musicali che sono stare inserite nei programmi collaterali dei singoli mercatini. Il Mercatino di Bolzano, considerato il più grande d'Italia con i suoi 78 stand, sarà allestito nella centralissima piazza Walther ai piedi del Duomo. Ai piedi del grande albero quest'anno tornerà il presepe in fedele versione rustica alpina. L'orario di apertura dal lunedì al venerdì va dalle ore 10 alle 19 (dalle ore 9 alle 20 il sabato). Nelle giornate del 24 e 25 dicembre resterà chiuso. Nell'area tra la passeggiata Lungo Passirio, piazza Terme e piazza della Rena viene allestito il Mercatino di Merano, per un 'Natale all'insegna del piacere e del riposò (orario 10-19). Il Mercatino di Bressanone si troverà in piazza Duomo (10-19,30), quello di Brunico in via Bastioni (10-19) e quello nella 'citta' mineraria' di Vipiteno nella piazza sotto la tradizionale torre Civica (10-19). Come sempre molto sentite e seguite sono le sfilate di San Nicolò e i Krampus (diavoli) previste nel pomeriggio del 5 dicembre . Una menzione particolare per la solennità vanno a quelle di Vipiteno, Stelvio e Campo Tures. (AGI) .

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...