14 gen 2014

Carnevale di Agropoli 2014

imagePer il carnevale 2014 le strade di Agropoli torneranno ad animarsi con musiche, balli, maschere, coriandoli e soprattutto con i tradizionali carri allegorici. Dopo un anno di stop forzato, dovuto all'assenza di capannoni dove poter realizzare le opere in cartapesta, ritorna dunque la manifestazione più importante dell'inverno agropolese, un evento che negli anni si è imposto come riferimento per l'intero territorio a sud di Salerno attirando nel centro cilentano migliaia di persone e finanche gruppi organizzati provenienti da altre regioni. Ieri, presso l'oratorio Santa Maria delle Grazie, si è tenuta la presentazione ufficiale dell'edizione 2014, la quarantatreesima, che sarà organizzata dall'associazione «Il Carro».

La serata ha rappresentato l'occasione per svelare il ricco cartellone di eventi in programma ma anche per mostrare i bozzetti dei carri allegorici che sfileranno per le principali vie della città. Nove quelli che parteciperanno, sei dei quali costruiti da mastri cartapestai dei rioni agropolesi e gli altri provenienti dai vicini comuni di Capaccio, Santa Maria di Castellabate ed Eradita, frazione di Ogliastro Cilento. Le opere in cartapesta, la cui costruzione è già iniziata ai principi dell'autunno, tratteranno con ironia i principali temi dell'anno che si appena concluso come l'elezione di Papa Francesco o anche eventi ormai prossimi come i mondiali di calcio in programma in estate in Brasile. Non mancheranno, inoltre, allegorie sulla politica locale con due carri che rappresenteranno il sindaco agropolese Franco Alfieri. 

«Dopo un anno un po' particolare - aggiunge - tornerà l'evento che ha sempre caratterizzato Agropoli con la caratteristica sfilata delle opere in cartapesta a rappresentare l'evento clou della manifestazione. L'assenza dei carri allegorici lo scorso anno si è avvertita poiché c'è sempre molta attesa da parte di cittadini e turisti nel vedere ciò che hanno saputo realizzare rioni e contrade. Si tratta di vere e proprie opere d'arte realizzate con fatica dai mastri cartapestai del territorio che impiegano mesi per completarle affinando ogni anno sempre di più le loro tecniche». Proprio per vedere all'opera gli artigiani agropolesi, quest'anno saranno organizzati anche appuntamenti dedicati agli studenti delle scuole cittadine che potranno effettuare delle visite guidate ai capannoni per vedere da vicino le tecniche di lavorazione della cartapesta.

Ma la sfilata dei carri allegorici non sarà l'unico appuntamento in programma per il Carnevale 2014. Molti gli eventi collaterali che impegneranno l'intera settimana del martedì grasso. Sono previsti, infatti, momenti di animazione per i più piccoli ma anche il ritorno di un evento da sempre legato al carnevale agropolese, «La corrida». L'appuntamento è in programma lunedì 3 marzo presso il palazzetto dello sport «Andrea Di Concilio» che per l'occasione si trasformerà in una sorta di arena dove i concorrenti si affronteranno in una serie di esibizioni che dovranno essere votate dal pubblico al suono di trombe, campanelle, piatti e pentole.http://www.infoagropoli.it/notizie/Presentato-il-Carnevale-di-Agropoli-2014_18511.html

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...