23 feb 2014

Carnevale 2014 a Frosinone

imageFrosinone si prepara a rinnovare la tradizione con il Carnevale e quest’anno lo fa in grande stile, cercando di ricalcare i fasti antichi, con ben cinque giorni di festeggiamenti. Dal Gran ballo in maschera alla radeca ecco tutti gli appuntamenti per un evento le cui radici si perdono nella storia. Li hanno presentati ieri, in Comune, l’assessore alla cultura Gianpiero Fabrizi, i presidenti della Pro Loco, Alfonso Scaccia, e dell’Associazione Rione Giardino, Spartaco Francazi. Si parte giovedì con la prima delle grandi novità di quest’anno: la cerimonia di apertura ufficiale dei festeggiamenti, in programma a piazza Cairoli, alle 16.30, alla presenza del sindaco Nicola Ottaviani che, dal campanile, brandendo la radeca, darà inizio ai festeggiamenti accompagnato dalla banda. Venerdì doppio appuntamento: il primo alle 18 alla Villa Comunale con il convegno organizzato dagli amici del Rione Giardino dal titolo"A Radeca libera": curiosità, storia e aneddoti del nostro Carnevale. “Un convegno aperto a chiunque voglia portare ricordi e testimonianze” ha spiegato ieri Spartaco Francazi. Alle 21 appuntamento invece all’auditorium Paolino Colapietro per uno spettacolo di teatro dialettale a cura della compagnia “Atto I” di Ceccano con l’opera “Du’ ova d’ fettucin”. Sabato è in programma invece l’evento che più degli altri, insieme alla radeca, si ricollega alle tradizioni di un tempo: il “Gran Ballo del Generale”, una festa in maschera alla Villa comunale con cena a buffet e musica dal vivo a cura del Conservatorio. L’incasso della serata (massimo 200 ingressi con contributo di 30 euro) sarà devoluto in beneficienza all’Unitalsi. La domenica, invece, sarà dedicata ai bimbi con la sfilata delle mascherine al Nestor. Martedì il gran finale: alle 11.30 parte la sfilata dei carri allegorici (sono otto) in via Marittima e via Moro e alle 14.30 prende il via il tradizionale corteo storico con la festa radeca e il processo al Generale Championnet. L’appuntamento, come sempre è al rione Giardino, tradizionalmente indicata come casa di Carnevale.

http://www.ilmessaggero.it/

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...