07 dic 2014

Magic Christmas 2014, i Presepi a Salerno

imageL’arte presepiale di Cracovia quest’anno trova ospitalità tra gli stand allestiti all’interno dei giardini del Forte La Carnale (dal 13 al 23 dicembre) , in via Scillato, a Salerno, in occasione della prima edizione di “Magic Christmas”. I presepi di Cracovia, creazioni tipiche ed artigianali, sono realizzate in carta stagnola e le architetture, se pure fantastiche e complicate come castelli da fiaba, si ispirano alle chiese della splendida antica capitale della Polonia. A valorizzarle ulteriormente provvederanno gli appositi espositori, ideati dagli studenti della sezione del liceo artistico “Carlo Levi” dell’istituto di istruzione superiore “Perito-Levi” di Eboli e realizzati nello stabilimento dell’azienda Mango Casa Arredamenti di Battipaglia.

I presepi di Cracovia sono la principale ma non l’unica attrazione dell’iniziativa della Claai. A deliziare il palato dei consumatori e dei tanti turisti che si trovano in città per Luci d’Artista 2014 provvederanno, nei rispettivi stand, la Pasticceria Lucia di Acerno (che ha confezionato dei panettoni artigianali farciti anche con le rinomate castagnette di produzione locale),  la Pasticceria del Borgo di Maiori (che, invece, proverà ad orientare la scelta degli avventori sui dolci della nostra tradizione natalizia: roccocò, mustacciuoli, struffoli e fruttini di pasta reale) e il Bar Pizzeria Primavera in località Magazzeno di Pontecagnano (che proporrà i gelati a stecco di varie tipologie di gusto).

In esposizione-vendita anche i famosi pomodorini San Marzano e gli “spunzilli” dell’azienda Sammy  della famiglia Amato di Pagani. Non mancherà la possibilità di sorseggiare un bicchierino di  “Concerto” della Costiera Amalfitana (infusione in alcol di molte erbe, tra cui finocchietto selvatico, chiodi di garofano, liquirizia e noce moscata), prodotto dal Liquorificio Artigianale Badia di Tramonti, o di Limunciel realizzato, attraverso uno scrupoloso processo di lavorazione del limone, all’interno del laboratorio del Liquorificio Carlo Mansi di Minori.

E non si potrà rimanere insensibili, girando tra le civettuole casette di legno disseminate tra i giardini del Forte La Carnale, alla bellezza dell’oggettistica lavorata artigianalmente nelle fornaci della ditta  Ceramica Vietri Scotto e alle confezioni natalizie e agli addobbi floreali de La Violetta di Salerno. Due stand saranno occupati, infine, dalle creazioni “Made in Pakistan” di Hassan: capi d’abbigliamento ma anche collane, anelli, bracciali della tradizione artigianale dell’Asia Meridionale.


Potrebbe interessarti:http://www.salernotoday.it/eventi/magic-christmas-presepi-cracovia-carnale-salerno.html
Seguici su Facebook:http://www.facebook.com/pages/SalernoToday/123077434434265

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...