24 gen 2015

Carnevale di Fano 2015

image

L’Expo 2015 fa tappa al Carnevale di Fano. La manifestazione, in programma con le sfilate dei carri domenica 1, 8 e 15 febbraio, ha dedicato spazi e appuntamenti dedicati al tema a cui è dedicata anche l’esposizione universale: “Nutrire il pianeta. Energia per la Vita”.

A partire dalla nuova immagine – un personaggio le cui sembianze sono composte da una parrucca di caramelle, in richiamo al Getto (anche quest’anno composto da 150 quintali di caramelle e dolciumi che pioveranno sui visitatori dai carri allegorici), una mascherina e un grosso naso rosso da pagliaccio, simbolo dell’arte irriverente tipica dei maestri carristi e del Carnevale in sé – l’evento sottolineerà il valore del mangiar bene e l’importanza dei prodotti attraverso un mappa del gusto unica e particolare.

Il percorso dei sapori inizia da viale Gramsci. Il sambodromo fanese accoglierà il “MarchBurgher” firmato Bovinmarche Allevatori Marchigiani. Frutto della passione dei produttori locali il burger 100% italiano fatto con carne di razza bovina che rientra nella Igp sarà servito lungo il viale durante le tre domeniche di sfilata. Ad accompagnarlo sarà il pane fatto con grano delle Marche e le verdure provenienti dal mercato Coldiretti “Campagna Amica”.

Viale Buozzi sarà intitolato invece allo “Street Food”: dal 31 gennaio al 15 febbraio, dalle 9 alle 20 la zona accoglierà le cucine a 4 ruote più invitanti del territorio per un pranzo veloce o uno spuntino goloso. Re indiscusso di via delle Rimembranze, zona Pincio, il venerdì, sabato e domenica dello stesso periodo, sarà invece il PalaBrodetto e lo chef Daniele Bocchini del ristorante “Il Bello e la Bestia”. Qui sarà possibile scoprire il tradizionale piatto fanese preparato con il pesce “povero” dell’Adriatico, simbolo di quella marineria che ha reso celebre la città. Ogni fine settimana in via Da Serravalle si respirerà profumo di zucchero e cioccolata grazie agli stand che trasformeranno la strada, dalle 9 alle 20 di ogni domenica, nella “Via della Dolcezza”. Confermata, anche per l’edizione 2015, la “Piazza dei Sapori”: la rassegna di prodotti agroalimentari tipici regionali, e non solo, riempirà ogni sabato dalle 16 alle 21 e domenica dalle 9 alle 20 la centralissima piazza XX Settembre.

E, come se non bastasse, ai più golosi il Carnevale ha dedicato 3 appuntamenti: sabato 31 gennaio, alle 18.30, il Caffè Centrale in corso Matteotti ospiterà la presentazione del “Dolce Mascherato” realizzato dal maestro Matteo Cavazzoni; mercoledì 4 febbraio, dalle 20.30, andrà in scena una serata dedicata al rito della macellazione del maiale all’Osteria Dalla Peppa che sfornerà piatti legati alla tradizione contadina fanese; giovedì 5 febbraio il Carnevale tornerà poi a dare spazio allo “zucchero” con la presentazione al Caffè del Pasticciere del dolce firmato dal maestro Stefano Ceresani e intitolato “El Bugiardon” sul tema del Pupo 2015.

Info: www.carnevaledifano.eu

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...